Interior Design - 11/10
Un ufficio "Fluido" a Varese - Italy
>...
L’edificio in fase di ristrutturazione si trova in una delle vie principali del Centro storico di Varese. Il cliente attualmente è in un ufficio con una soluzione organizzativa poco performante alle sue esigenze e limitante dal punto di vista delle possibilità di ampliamento e dello sviluppo distributivo. La superficie di 500 mq, unita al fatto che era possibile demolire e ricostruire l’edificio, organizzarlo con ogni confort, con un occhio d’attenzione all’aspetto innovativo (domotica), che ambientale (risparmio energetico e fotovoltaico), è stato per il cliente un fattore determinante nella scelta di questo nuovo spazio. Questa ampia superficie ha comunque tre lati ciechi; questo che apparentemente era un grosso limite è stato superato, creando una serra bioclimatica su due lati, mentre sul terzo, la luce naturale arriva attraverso tre lucernari...
.
.
Una reception in acciaio lucido accoglie il cliente all’ingresso mentre, una distribuzione Fluida di pareti in vetro arancione semitrasparenti (colore della comunicazione aziendale), lo circondano e trasportano nella area d’aspetto, prima di incontrare i vari professionisti che lavorano in questo ufficio. Inoltre nel controsoffitto č stata ricavata una gola che segue le pareti curve in vetro in cui risiede l’illuminazione artificiale; la luce dilavando queste pareti di vetro arancione crea un particolare effetto lucido/specchiante, (grazie ad una pellicola speciale della 3M), che garantisce la privacy a coloro che lavorano nei vari uffici circostanti, mentre dagli stessi č possibile vedere i clienti in attesa nell’area d’aspetto. Alcuni uffici sono stati destinati all’incontro con i clienti, tra questi l’ufficio del Titolare e la sala conferenze; entrambi questi spazi, godono della vista dell’area a verde denominato giardino d’inverno.
.
.
Altri uffici sono destinati all’operatività e a professionisti collaterali, come un ufficio per il Notaio e un altro per l’Avvocato; tutti gli uffici che si affacciano nella serra bioclimatica sono stati dotati di porte/pareti di vetro per poter beneficiare della luce e della ventilazione naturale, per garantire un adeguato livello di confort durante lo svolgimento delle varie attività. Lo Studio all'interno di questo ufficio, svolge attività di consulenza fiscale e commerciale oltre che di revisore contabile, ed è quindi prevista una area di archiviazione sia cartacea, a mezzo di compactus, che informatica (sala server); quest’ultima stanza gestisce anche l’automazione di diverse funzioni come l’apertura dell'area a veranda, oltre alla movimentazione dei frangisole, che da una parte garantiscono un lavaggio termico degli ambienti in modo naturale e dall'altra una schermatura dal sole.
.
.
Inoltre, l'automazione prevista (domotica), gestisce il raffrescamento/riscaldamento, l’illuminazione, la sicurezza, la telefonia e la diffusione sonora, oltre ai pannelli solari messi sulla copertura piana. Il benessere fisico ed emotivo sono stati tenuti in grande considerazione, infatti è presente una sala per i briefing con i dipendenti che sarà usata per i corsi di aggiornamento interni che per eventuali richieste esterne, oltre ad un’area di ristoro attrezzata ed una zona dedicata al relax/palestra dotata di spogliatoi e doccia. Il contrasto audace e vivace di materiali e colori tra i piani verticale ed orizzontale, composti da vetro, acqua, luce, natura, lastre di pietra, acciaio e lamine in tek, ecc... ricordano al cliente uno spazio conosciuto in passato e sempre da Lui sognato, il Designer assumendo questi punti di vista ha tramutato i ricordi vivi in tempi futuri felici...
Attualmente il progetto partecipa al Premio US AWARD 2010, categoria Interior Design...
arch. Frau Mario
Info Web: ENGLISH VERSION
.
Committente:
Project Plan and Works Direction:
Lighting Designer:
Garden Designer:
Color Designer:
Modellazione 3D:
Impiantista Elettrico:
Impiantista Termoidraulico:
Strutturista:
Impresa Edile:
Pareti Mobili e Arredo:
Apparecchi d'illuminazione:
Lampade:
Data di inizio/fine lavori:
Budget indicativo:

Privato
Arch. Mario Frau - Studio FRAU18•08 partners - info: www.frau1808.com
Arch. Mario Frau
Arch. Desire' Ambrosino
Des. Emanuele Lupidi
Ing. Eleonora Rumi
P.I. Dagrada Massimo
P.I. Comolli Fiorenzo
Ing. Puricelli Alberto
R.G. Costruzioni S.a.s.
Casali
S.r.l.; Tonon S.p.a.; Robots S.p.a.; Fiam Italia S.p.a.
MarecoLuce S.p.a.; Buzzi&Buzzi S.r.l.; FontanaArte S.p.a.; EgoLuce S.r.l.
Philips Lighting; Osram LED Systems
Gennaio 2009 / Gennaio 2011
1.300.000 Euro

.
Oggi, 2 febbraio 2011, presso la sede de Il Sole24 Ore, si e' svolta la premiazione US AWARD 2010 arrivata alla sua terza edizione, che ha visto la partecipazione di oltre 260 progetti qualificati. La cerimonia di consegna dei premi alle quattro categorie partecipanti, ha visto la presenza e il patrocinio alla manifestazione da parte dell'AIPI (Associazione Italiana Progettisti d'Interni), di Assoufficio, di ECIA (European Council of Interior Architects) Ergocert, FEMB (Federazione Europea dei Produttori di Arredo per Ufficio), GBC Italia (Green Building Council), GiArch (Coordinamento Associazioni Giovani Architetti), Great Place to Work Italia, e l'Ordine degli Architetti di Milano. Il nostro progetto e' arrivato tra i 15 finalisti selezionati tra i qualificati, ottenendo il quarto premio in "ex aequo" insieme ad altri partecipanti. Durante l'evento si e' esposto il progetto ad una platea di professionisti. Il lavoro verrà pubblicato prossimamente su diverse riviste del settore ufficio italiane ed internazionali.
.
Facebook Twitter Google Buzz Myspace Lindedin Google Email   | 
Share and Enjoy
SHARE AND ENJOY!
© COPYRIGHT 1997-2010 - FRAU18•08 partners. Tutti i diritti sono riservati.